Il piccolo Mattia in paradiso gioca a volley, il papà dona materiale sportivo alla GiCa

0

Monreale, 29 novembre 2017 – Aveva solo 11 anni quando è volato via, “un bambino come voi, che ha giocato nella GICA e come voi amava la pallavolo, fino a quando non è diventato un angioletto, un bambino che incarnava il senso dello sport. Forza, coraggio e determinazione erano le qualità di questo bambino”.  Con queste parole Rosanna Giannetto ha raccontato ai piccoli sportivi della squadra monrealese chi era il piccolo Mattia Terranova, nel corso di un incontro durante il quale il papà del piccolo ha voluto donare del materiale sportivo alla squadra che lo stesso Mattia era solito frequentare a Pioppo.

Oggi il ricordo di quel piccolo guerriero è ancora vivo e quel bambino che ha tanto lottato è ha tanto dimostrato proprio coraggio non deve essere dimenticato.  All’evento di consegna, tenuto questo pomeriggio all’interno della palestra della scuola Francesca Morvillo, hanno partecipato gli atleti delle tre categorie della GICA, i genitori, la vicepreside della scuola Antonella Lo Presti, Aurora Nicolosi ed Eleonora Licata.

Ted Formazione Monreale

“Il lamento appartiene ai perdenti e io non lo sono, disse Mattia pochi attimi prima di una delle tre operazioni chirurgiche che ha subito – ha raccontato il papà del piccolo – Il mio desiderio è quello di mantenere vivo il suo ricordo”. Anche Carlo Giannetto, presidente dell’associazione sportiva GICA, con un velo di commozione ha ricordato il bambino che si allenava a Pioppo nella categoria mini volley. “È stato un ragazzino coraggioso e pieno di voglia di vivere fino alla fine”. La vicepreside Lo Presti ha avanzato la proposta di intitolare al piccolo Mattia un torneo, organizzato dall’associazione guidata dal presidente Giannetto, che sarà disputato nel corso delle prossime vacanze di Natale. “Mattia ha affrontato la malattia con coraggio – ha detto Antonella Lo Presti -, è un esempio da seguire per tutti i bambini”. Al termine della cerimonia di consegna tutti i bambini hanno lasciato volare in cielo palloncini colorati, Mattia in paradiso gioca ancora a pallavolo. 

Rispondi