Monreale. Parte l’incendio per i botti della festa del quartiere Carmine

0

Monreale, 22 luglio 2018 – I fuochi d’artificio si trasformano in un incendio. Tutto avviene quando già alle 7 del mattino la temperatura segna già 30 gradi e mentre soffia il vento di scirocco.

Stamattina Monreale è stata svegliata dall’alborata per i festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine. Dopo i botti, durati solo pochi minuti, si è sviluppato un incendio che ha interessato un’area demaniale.

Le fiamme, spinte dal vento, si sono subito estese e hanno distrutto arbusti e macchia mediterranea. Sul posto è arrivata una squadra dei Forestali di San Martino delle Scale, una dei Vigili del fuoco di Palermo e una pattuglia della Polizia municipale monrealese.

C’è da chiedersi se è stato saggio per gli organizzatori decidere comunque di sparare i fuochi con le attuali condizioni meteo e se qualcuno si prenderà la responsabilità di quanto accaduto.

Rispondi