A Palermo la colonnina per la ricarica ultra veloce, l’auto elettrica carica in 10 minuti

La colonnina ultra fast in viale Regione Siciliana, vicino allo svincolo di via Ernesto Basile

0

Nemmeno il tempo di prendere un caffè e la batteria dell’auto sarà completamente carica. A Palermo arriva una colonnina per la ricarica ultra veloce dei veicoli elettrici. La colonnina è già stata installata da Ionity e si attende adesso il collegamento alla rete elettrica da parte dell’ente gestore della rete elettrica. Ionity è una joint venture con il compito di costruire un network europeo di stazioni di ricarica ad alta potenza per veicoli elettrici e facilitare i viaggi a lunga distanza.

A darne notizia è Giuseppe Chiazzese, deputato alla Camera del Movimento 5 Stelle, che molto si sta spendendo, anche nell’ambito delle attività parlamentari, per favorire l’incremento delle tecnologie verdi e delle vetture a emissioni zero. “Quello di Palermo è il primo punto di installazione al Sud Italia, il secondo dopo quello di Firenze – dice il deputato a Filodiretto – sono colonnine ampiamente diffuse in Francia, Germania e in tutto il Nord Europa. E’ un segnale importantissimo per chi vuole acquistare un’auto elettrica”.

Nei giorni scorsi il deputato corleonese, assieme al collega Luigi Sunseri, ha partecipato a Palermo ad un incontro all’assessorato dei Trasporti con l’architetto Rotondo che è in capo al progetto della creazione di punti di ricarica elettrica in Sicilia, un progetto molto ambizioso cofinanziato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, EnelX e dai Fondi con il Patto per il Sud. Si tratta di un progetto che prevede più di 70 colonnine fast su tutti gli assi viari siciliani e più altre colonnine classiche nelle strade secondarie e, finalmente, sta per vedere la luce.

Rispondi