A Piana degli Albanesi il primo caso di Coronavirus. Si tratta di un ragazzo che ha avuto contatti con una persona positiva e, una volta sottoposto al tampone, è risultato positivo. La conferma è stata data dal primo cittadino nel corso di un intervento sui social.

“Sono stati sottoposti al tampone anche i familiari più stretti del ragazzo – ha detto il sindaco della città del Lago Rosario Petta – che sono risultati negativi e si trovano in isolamento domiciliare”.

A Piana degli Albanesi, dopo la notizia del primo caso di Coronavirus si è riunita una task force per le verifiche del caso. “Abbiamo già individuato le persone entrate a contatto con il giovane – continua il sindaco – e abbiamo contattato il dipartimento di prevenzione ed era obbligo dare la comunicazione ufficiale a tutta la cittadinanza”.

In campo anche le forze dell’ordine impegnate con le istituzioni e con i medici operanti nel territorio. Il sindaco di Piana degli Albanesi ha anche annunciato nuove restrizioni con una ordinanza firmata nelle prossime ore.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteScarcerato il presunto aggressore di A. C., il giudice decide per i domiciliari
Articolo successivoOltre 3mila per Alex, l’urlo di Monreale contro la violenza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui