Monreale si fa bella per il Giro d’Italia, da stasera lavori in centro città

0

Monreale si fa bella in vista della prima tappa del Giro d’Italia 2020. Oltre alle strade che saranno attraversate dai ciclisti, saranno ripristinate con un nuovo manto stradale e messe in sicurezza altre vie di Monreale. Lo ha comunicato l’amministrazione comunale.

Gli assessori ai Servizi a Rete, Geppino Pupella, e alla Polizia municipale, Nicola Taibi, in vista dell’imminente partenza della famosa kermesse hanno comunicato il crono-programma degli interventi. Sarà chiusa al traffico questa sera 23 settembre dalle ore 21 fino a ultimazione dei lavori di scarificazione e pavimentazione via Santa Liberata dalla strada Ferrata fino ad Aquino. Inoltre, contemporaneamente sarà istituito il divieto di sosta in via Venero bassa.

Giovedì 24 verrà chiusa al traffico la via Antonio Veneziano dall’incrocio di via Umberto I  fino all’incrocio con via Sant’Antonio. Venerdì 25 saranno chiuse al traffico per i tempi necessari alla scarificazione, la via Palermo e via Agonizzanti compresa tra piazzetta Vaglica e Piazza Arancio.
Sabato 26 inoltre saranno chiuse al traffico via Arcivescovado e via Cappuccini per i lavori di pavimentazione. In particolare sarà steso un tappetino provvisorio rimovibile realizzato con tecniche particolari.

Lunedì 28 e martedì 29 sarà interessata ancora la via Circonvallazione: dal semaforo di via Venero in direzione Pioppo dove verrà istituita la circolazione a senso alterno. Sempre per lavori di pavimentazione saranno interessate la via Palermo, via Agonizzanti e via Roma.

Il sindaco Alberto Arcidiacono, consapevole del disagio che inevitabilmente sarà arrecato alla cittadinanza, si appella al buon senso dei cittadini chiedendo loro di collaborare con pazienza. Si tratta infatti ,di un evento epocale che porterà la città di Monreale sotto i riflettori del mondo intero. Gli interventi previsti inoltre lasceranno effetti benefici per la sicurezza ed il decoro urbano.

Rispondi