Monreale, muore per Covid Salvatore Lo Coco, ex infermiere e figura storica della Samot

0

Un altro grave lutto colpisce la città di Monreale a causa del Covid-19. Si è spento Salvo Lo Coco, da tutti conosciuto come Totò. Infermiere in pensione attivo nel settore del volontariato e nell’assistenza dei malati terminali. Lo Coco è deceduto a 76 anni all’ospedale Cervello di Palermo, dopo essere risultato positivo al Coronavirus.

Era componente del Cda dell’associazione Samot Onlus. “Oggi ci ha lasciati un amico, una persona importante per noi -si legge in una nota della Onlus – .Questo virus maledetto ce lo ha portato via. È stato uno dei primi operatori che nel 1987 ha sposato e creduto nella Samot Onlus e negli anni è diventato il punto di riferimento di operatori e dipendenti. Da anni era uno dei componenti del Consiglio di Amministrazione della nostra associazione ma aveva mantenuto un rapporto costante con operatori e soprattutto con i volontari di cui si occupava con dedizione”.

Totò Lo Coco era considerato da tutti una persona per bene, una persona sempre sorridente e mai sopra le righe, umile e disposto all’ascolto.

Alla famiglia La Coco la vicinanza di Monreale e di MonrealeSi.it

Rispondi