È morto Ciccio Tusa, una vita dedicata al Pane di Monreale

Un'intera vita dedicata al pane e alla famiglia

0

È morto a Monreale Francesco Tusa. Era il panificatore più anziano di Monreale.
La notizia gira già sui social e sono tanti i monrealesi colpiti per la scomparsa di un uomo conosciutissimo.

Francesco Tusa è una figura storica che se ne va. Era uno dei più anziani panificatori monrealesi. Una persona tutta d’un pezzo, un lavoratore, che ha contribuito al riconoscimento del pane di Monreale come uno dei più buoni della Sicilia. La sua arte è stata tramandata ai figli che ne rinnovano la tradizione.

LEGGI ANCHE:
È morto Giuseppe Sulli, altra tragedia a Monreale

Ciccio Tusa, così veniva chiamato, aveva 96 anni. Un’intera vita dedicata al Pane e alla famiglia. Fin da bambino, infatti, ha appreso i segreti dei mastri fornai monrealesi. Dagli anni 50 è iniziata la sua attività in corso Pietro Novelli che continua tutt’oggi. L’ultimo saluto domattina alla 10 a San Castrense.

“Oggi si è spento Il Sig. Tusa – dice Giuseppe Giurintano, che ci ha concesso l’utilizzo della sua foto in copertina – persona di grande carisma e carattere, persona che non esito a definire un “monumento”. Mi associo al dolore della famiglia Tusa che stringo in un grande e affettuoso abbraccio. R.I.P. rimarrà nei nostri cuori e continuerà a vivere nella memoria di quanti lo hanno amato e stimato”.

LEGGI ANCHE:
Non garantito diritto allo studio ad alunni disabili anche a Monreale, emendamento Pd stanzia 2 milioni
SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.