MonrealeLive.it
Giornale Online di Monreale

Monreale ricorda le vittime di mafia, Arcidiacono, “Spegniamo le luci e accendiamo una candela”

L’iniziativa partirà dal Palazzo di Città dove il sindaco Alberto Arcidiacono, gli assessori e i consiglieri comunali ricorderanno gli uomini caduti per mano mafiosa

A Monreale “Una luce per ricordare le vittime della mafia”. Così l’amministrazione Arcidiacono ricorda le vittime della strage di Capaci.

Il 23 Maggio in occasione della ricorrenza della strage di Capaci l’Amministrazione Arcidiacono invita i cittadini a compiere un gesto simbolico: spegnere le luci delle abitazioni alle ore 21 e affacciarsi dalla propria abitazione con una candela per ricordare il sacrificio di tutte le vittime delle Mafie.

L’iniziativa partirà dal Palazzo di Città dove il sindaco Alberto Arcidiacono, gli assessori e i consiglieri comunali ricorderanno gli uomini caduti per mano mafiosa dal Palazzo di Città il giudice Giovanni Falcone la moglie Francesca Morvillo anche lei magistrato e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.