MonrealeLive.it
Giornale Online di Monreale

Bestemmie durante la catechesi, a Monreale sdegno ed esposto alla Polizia Postale

Il fatto è accaduto ieri sera durante un momento di formazione organizzato dalla Parrocchia di Villaciambra

Insulti e bestemmie durante l’incontro di cetechesi online. Incidenti che accadono in tempi di distanziamento imposti dall’emergenza Sanitaria su cui però potrebbe scattare l’esposto alla Polizia postala da parte della Chiesa monrealese.

Il fatto è accaduto ieri sera durante un momento di formazione organizzato dall’ unità Pastorale Piano Maglio – Villaciambra. Si trattava del quarto incontro di formazione a cura del diacono Antonio Lo Piccolo sui libri Sapienziali, un incontro organizzato online sulla piattaforma Google Meet, a cui hanno preso parte diversi partecipanti vicini alle attività della Parrocchia guidata da don Gaetano Gulotta. Qualcuno però si è intrufolato nella stanza virtuale e ha iniziato a proferire offese e bestemmie tra lo sconcerto generale. L’evento così si è chiuso in anticipo. Un fatto riprovevole che adesso potrebbe finire nelle mani della Procura.

“Quello che è successo questa sera durante la catechesi tenuta dal nostro diacono Antonio Lo Piccolo, ci addolora e riempie di sdegno. Si sta considerando un esposto alla polizia postale”. Questo il messaggio che si legge sulla bacheca Facebook dopo l’episodio increscioso di ieri sera.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.