A Monreale vaccinato il 61,42% della popolazione, boom dosi tra i giovani

Secondo il report, 20.127 residenti monrealesi hanno già ricevuto almeno la prima dose di vaccino su un target di 32.771 persone

0

A Monreale si è vaccinato il 61,42% della popolazione residente all’interno del Comune. Il dato emerge dal report per le somministrazioni del “Vax center Poste” aggiornato al 203esimo giorno dall’apertura della campagna vaccinale. Il dato è aggiornato al 16 luglio 2021.

Secondo il report, 20.127 residenti monrealesi hanno già ricevuto almeno la prima dose di vaccino su un target di 32.771 persone. Buono ma non ottimo il dato degli over 80 vaccinato pari al 84,22%. Nella fascia 70-79 è stato vaccinato l’82,4% del target mentre nella fascia 60-69 il 73,75%.

LEGGI ANCHE:
Monreale mostra le sue bellezze, c'è La via dei Tesori

Nella fascia 50-59 sono stati vaccinati 3881 monrealesi (69,04%), nella fascia 40-19 3.593 persone (63,57), nella fascia 30-39 hanno ricevuto il vaccino 2.372 persone. Tra i più giovani, la fascia di età 20-29 è coperta dal vaccino per il 50%, mentre per la fascia 12-19 sono stati vaccinati il 28,9% dei residenti.

È il vaccino Pfizer/BioNTech quello più richiesto in Sicilia. Circa il 75% dei vaccinati, infatti, lo ha ottenuto. Segue il vaccino anglo-svedese AstraZeneca che lo ha ricevuto il 12% circa dei vaccinati. Il vaccino Moderna ha raggiunto il 10%. Infine Johnson il 2,2% circa.

LEGGI ANCHE:
Trema il Palermitano, scossa di terremoto 4,3
SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.