HomeCronacaTragedia a San Martino,...

Tragedia a San Martino, ragazza muore d’infarto, 2 mesi fa era morto il fratello

Tragedia a San Martino delle Scale dove è morta una giovane di 23 anni a causa di un arresto cardiaco. Due mesi fa il fratello della giovane era morto, anche lui per un arresto cardiaco.

Vittoria Campo è morta all’ospedale Ingrassia di Palermo. Un destino atroce che colpisce la famiglia residente a San Martino delle Scale. Nelle scorse settimane era morto il fratello Alessandro. Il giovane venne trovato morto in un appartamento di Favignana.

Vittoria oggi avrebbe avvertito un malore per cause ancora da accertare ed è stata trasportata d’urgenza al Pronto soccorso dell’Ospedale Ingrassia dove però i medici non sono riusciti a salvarla. Vittoria era una giovane calciatrice di 23 anni.

La ragazza non aveva mai avuto problemi di salute e da piccolissima aveva sempre praticato il calcio.

A settembre, il fratello Alessandro Campo, che era a Favignana per un lavoro stagionale, venne ritrovato morto e fu disposta l’autopsia sul corpo. Gli amici che poco prima erano con lui raccontarono che Alessandro, che qualche giorno prima aveva ricevuto la somministrazione del vaccino, si sentiva poco bene e aveva deciso di andare a riposare nella sua stanza dove è poi morto. Sul corpo non vennero trovati segni di violenza e il giovane trovò la morte per un arresto cardiaco.

Ultime News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altro dall'autore

Vandali bruciano immondizia a Pioppo, protestano i cittadini

PIOPPO - Questa mattina alcuni cittadini della frazione di Pioppo, allertati...

Lutto a Monreale, si è spento Giovanni Di Verde

MONREALE - Apprendiamo oggi con enorme tristezza della morte di Giovanni...

Mucche libere a San Martino, mamma e figlioletto rischiano l’incidente

Da qualche giorno sui social viene segnalata la presenza di una...

Ufficiale da lunedì la Sicilia entra in zona arancione

Ormai è ufficiale, la Sicilia da lunedì entrerà in zona arancione....

Approfondimenti

Vandali bruciano immondizia a Pioppo, protestano i cittadini

PIOPPO - Questa mattina alcuni cittadini della frazione di Pioppo, allertati da una forte puzza di bruciato sono usciti dalle proprie abitazioni. Davanti alle loro porte, durante la notte, qualche ragazzo ha bruciato una modesta quantità di rifiuti di vario genere, a pochissimi metri dalle porte. Non un...

Lutto a Monreale, si è spento Giovanni Di Verde

MONREALE - Apprendiamo oggi con enorme tristezza della morte di Giovanni Di Verde, 86 anni e storico rivenditore di auto. Di verde è venuto a mancare ieri sera verso le 19:90. Lascia la moglie e tre figli maschi, tra cui il consigliere comunale Giuseppe di Verde. I funerali...

Mucche libere a San Martino, mamma e figlioletto rischiano l’incidente

Da qualche giorno sui social viene segnalata la presenza di una mandria di mucche. Poche ore fa si aggiravano nei pressi della via SP 57, rendendo difficile agli automobilisti passare senza colpirle. Adesso, nei gruppi facebook, sono aumentate le lamentele. A seguire riportiamo il messaggio di una cittadina, che...

Ufficiale da lunedì la Sicilia entra in zona arancione

Ormai è ufficiale, la Sicilia da lunedì entrerà in zona arancione. Dopo essere stati d'esempio per l'Italia intera, quando, durante il primo lockdown e l'esodo degli studenti siciliani scappati dal nord, siamo riusciti a tamponare una situazione d'emergenza che si prospettava più che drastica. Adesso la situazione sembra...

Monreale si sveglia col maltempo e con la nebbia

MONREALE - Da questa notte una leggera pioggia imperversa sulla città normanna e non sembra voler smettere. Le condizioni climatiche in tutta la provincia di Palermo sono visibilmente peggiorate nelle ultime ore, ma - già da domani - dovrebbe esserci un repentino ritorno al clima mite, con...

Niente acqua potabile a San Martino delle Scale

A seguito di verifica effettuata dall’Asp di Palermo, è stata riscontrata la non conformità dei parametri dell’acqua imposti per legge a San Martino delle Scale nel tratto che va da Piazza Reale a Portella Maglietta .Per tale motivo il sindaco Alberto Arcidiacono a scopo precauzionale e per...