Momenti di panico stamattina a Monreale dove un uomo ha aggredito una donna sulla pubblica via.

La vittima dell’aggressione è una dipendente del museo diocesano che si trova alle spalle del Duomo. L’autore dell’aggressione è un cittadino di origine tedesca in visita a Monreale.

Secondo le prime ricostruzioni, il turista avrebbe preso a schiaffi la donna all’uscita dal museo, dopo aver terminato il turno di lavoro. L’uomo sarebbe stato mosso dal rancore maturato nei confronti della dipendente museale che avrebbe negato l’accesso al turista perché in ritardo.

Una volta uscita dal museo, la donna si sarebbe trovata di fronte al turista che poi l’avrebbe colpita con un violento schiaffo. Una collega ha tentato di defenderla ma è stata spintonata.

Sul luogo dell’aggressione sono intervenuti gli uomini della polizia municipale e i Carabinieri che hanno identificato il turista dopo una breve fuga. In seguito è stato condotto presso la Caserma dei carabinieri di Monreale.

La dipendente del museo è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del 118.

Articolo precedenteE’ Natale anche per chi ha perso un figlio, al Duomo riflessioni e preghiere
Articolo successivoMonreale, raccolta rifiuti garantita a Natale e Capodanno con qualche modifica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui