MONREALE – Prosegue l’iter per la realizzazione di un Centro Comunale di raccolta a Monreale. L’amministrazione monrealese ha conferito l’incarico di progettazione definitiva all’architetto Fabio Campisi, nato a Corleone ma residente a Monreale. Il professionista dovrà occuparsi, in particolare, della progettazione definitiva dei lavori dopo che il Comune ha approvato la sua offerta economica.

La procedura di negoziazione si è svolta sulla piattaforma di e-procurement del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione. In seguito a tale procedura è stata disposta l’aggiudicazione del servizio per la somma di 58.656 euro (IVA inclusa), di cui circa 25 mila euro per consulenze esterne e la rimanente parte la progettazione definiva all’architetto Campisi. L’Amministrazione comunale si riserva la facoltà di avvalersi del l’architetto Campisi anche per la progettazione esecutiva e la direzione dei lavori.

Il nuovo centro di Raccolta di Monreale sarà finanziato con i fondi del PNRR che il Ministro dell’economia e delle finanze ha assegnato alle singole amministrazioni.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteFrana nei pressi di Poggio San Francesco, sempre più ridotta la carreggiata
Articolo successivoMonreale non molla l’acqua all’Amap fino al 30 giugno 2022

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui