A Monreale la seconda edizione del Gran Galà d’estate, a cura della la Pro Loco locale e del direttore artistico Giuseppe La Mantia. L’appuntamento è per il 27 agosto alle 21, in piazza Guglielmo II,in occasione della programmazione estiva “Sere d’estate”. La kermesse coinvolge esponenti del panorama canoro siciliano ed è patrocinata dal Comune di Monreale e dal Club Lions Guglielmo II.

Sarà un momento dedicato alla cultura, alla musica e alla valorizzazione del patrimonio lirico italiano.
Nella serata saranno eseguite arie tratte dalle opere più importanti e amate dal pubblico di tutto il mondo. Le musiche saranno interpretate dagli artisti:

Alessia Sparacio – mezzosoprano
Apprezzata interprete nei teatri nazionali ed internazionali. Il suo repertorio include i ruoli da L’Italiana in Algeri (Isabella), Il Barbiere di Siviglia (Rosina), La Cenerentola (Angelina), El amor brujo (Candela), Rigoletto (Maddalena), Gianni Schicchi (Ciesca e Zita), Le Comte Ory (Isolier e Ragonde), Nabucco (Fenena), Norma (Adalgisa), Il Trovatore (Azucena), Falstaff (Quickly e Meg Page), Carmen (Carmen), Carlo Re D’Allemagna (Asprando), La Finta Parigina (Donna Armida Gnoccolosa), Mameli (Principessa di Belgioioso), La Baronessa di Carini (Madre e Donna Ruiz), Andrea Chénier (La Contessa di Coigny), Persée et Andromède (Thetis), Help, Help the Globolinks! (Prof.ssa di matematica), Elektra (Prima ancella), Manon (Rosette), Alice nel paese delle meraviglie (Gabbiano, Duchessa e Sette di cuori), Jacques (Jacques), Singerella (La matrigna) e Follie! Follie! (Suor Inclemenza).

Clara Polito – soprano
Belcantista palermitana con tessitura vocale che copre tre ottave. Vincitrice di numerosi concorsi lirici internazionali e insignita con diversi premi alla carriera. Laureata col massimo dei voti e la lode in canto all’ISSM L. Boccherini di Lucca, si è perfezionata all’Accademia Chigiana di Siena, all’Accademia di Santa Cecilia di Roma e al Mozarteum di Salisburgo. Si è esibita nei più grandi teatri nazionali e Internazionali. Tra i ruoli che ha interpretato: Regina della notte, Norma, Romeo de I Capuleti e i Montecchi nella versione Malibran, Beatrice di Tenda, Pirata, Puritani, Zaira Lucrezia Borgia, Traviata etc., disponibili su cd e dvd con etichetta Dynamic; Pia de’ Tolomei, I Capuleti e i Montecchi, Semiramide, Pelagio, Bellini-Complete Operas, su cd e dvd con etichetta Ema Vinci contemporanea, Infinita tenebra di luce di A. Guarnieri. Si è laureata con il massimo dei voti all’Accademia di Belle Arti di Palermo ed è docente di Canto, Musica e Arte.

Domenico Ghegghi – Tenore
Nato a Palermo, ha iniziato gli studi di canto lirico presso il conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo, conseguendo il diploma. Ha interpretato i principali ruoli lirici nei teatri delle città di Treviso, Atene, Catania, Palermo, Salerno e Bari in opere come Macbet, Boheme, Don Giovanni, Così fan tutte, Nabucco e Tosca. Con la direzione di A. Lombard ha registrato Don Giovanni e Così fan tutte.

Giuseppe La Mantia – baritono
Giovane baritono che negli anni ha preso parte, come interprete e come direttore artistico, a concerti e rappresentazioni operistiche.

Miriam Frontini – soprano
Giovane promessa del panorama palermitano, vanta la partecipazione a svariati concerti e rappresentazioni operistiche.

Federica Croce, soprano
Sta conquistando consensi grazie alla particolarità vocale, è un soprano lirico leggero ma riesce ad affrontare anche ruoli importanti.

Giuseppina Sorci – soprano
Belcantista palermitana, vincitrice di diversi concorsi lirici nazionali. Diplomata in canto al conservatorio di Bologna, si è perfezionata all’accademia di Modena con Sergio Bertocchi, Mirella Freni e Luciano Pavarotti. Si è esibita nei più grandi teatri d’Italia con il coro del Toscanini di Parma. Nel 2005 ha vinto il concorso come Primo Soprano presso il teatro comunale di Bologna.

Luciano Giambra – tenore
Giovanissimo e promettente tenore nisseno, ha iniziato gli studi presso l’associazione “Fm.Wave” sotto la guida del tenore Manuel Scarano; dal 2021 è allievo della classe di canto della Professoressa Tiziana Arena presso il conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo. Ha partecipato a numerosi concerti affrontando repertori classici e provenienti da Musical.

Giulia Di Girolamo – soprano
Nata a Palermo, ha frequentato il liceo Magistrale ad indirizzo Musicale e ha fatto parte del coro del Maestro Salvatore Scinaldi. Ha vinto il concorso per giovani musicisti “Vivart IV edizione” ed ha partecipato al concorso internazionale dedicato a Gino Marinuzzi.
Da 2 anni studia con il mezzosoprano Alessia Sparacio e fa parte del coro “Laudate Dominum” di Bagheria del Maestro Salvatore Di Blasi.

Gli artisti saranno accompagnati al pianoforte dal Maestro Pietro Paolo Gurrera che svolge da tempo un’intensa attività concertistica in veste di solista e di pianista accompagnatore, sia di formazioni cameristiche che vocali, riscontrando ampi consensi di pubblico. Ha conseguito il diploma abilitante in “Didattica della Musica” presso il Conservatorio di Musica Vincenzo Bellini di Palermo.
Dal 2012 al 2015 ha collaborato con l’Accademia di Alto Perfezionamento Lirico “M° Simone Alaimo” ricoprendo il duplice ruolo di pianista accompagnatore e Direttore Artistico.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, Ignazio Zuccaro candidato all’Ars con la Democrazia Cristiana di Totò Cuffaro
Articolo successivoSport gratuito per i giovani monrealesi, l’iniziativa di Carlo Giannetto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui