Un vino monrealese tra i primi 10 migliori vini nel mondo. E’ la speciale classifica di Forbes, prestigiosa rivista americana, a stilare la classifica e a incoronare il vino monrealese tra i migliori in assoluto. Si tratta del Feudo Disisa Lu Bancu, catarratto, Monreale. Quelle di Forbes sono le classifiche più autorevoli e influenti del mondo economico.

Forbes, rivista statunitense di attualità economica e finanziaria, fondata nel 1917 con sede a New York celebre per le leggendarie classifiche “I segreti dei leader di oggi e di domani, le strategie per il successo”, apre ogni giorno le sue porte alla community globale compresa a quella appassionata del settore vitivinicolo. Notizia di questi giorni è l’uscita della lista dei “Migliori vini del 2022”, realizzata dalla giornalista Katie Kelly Bell, che riflette i vini che meritano di essere menzionati di un anno di degustazioni.

Feudo Disisa Lu Bancu, Catarratto Montreale, IT, 2020: “vino siciliano ottenuto da catarratto bianco, – scrive Katie Bell – si presenta setoso e fresco al palato con note mature di mela rosa e melone seguite da una meravigliosa struttura costruita con acidità. Succoso e intrigante, risulta essere ideale da condividere con gli amici”.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, dramma e casa distrutta: via a gara di solidarietà per la famiglia Fasone
Articolo successivoA Monreale casa distrutta da incendio. Il Sunia: “L’amministrazione si faccia carico degli interventi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui