contatore free

Monreale tra i 10 comuni virtuosi per il risarcimento danni da incendi estivi

Il Comune consegna per tempo i documenti per ottenere i fondi statali

0

Monreale *Il Comune di Monreale è tra i 10 comuni che hanno regolarmente presentato istanza ed è in regola per ottenere il risarcimento da parte del governo, per poterlo destinare ai cittadini che hanno avuto danni alle loro abitazioni negli incendi di luglio, agosto e ottobre scorsi.

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Alberto Arcidiacono ha creato un task force per fornire alla Regione i documenti che certificano i danni provocati dagli incendi. La squadra di funzionari e tecnici coordinati dall’assessore alla Protezione Civile Giuseppe Di Verde ha lavorato senza sosta pur di rispettare i tempi previsti.

Gli uffici della Protezione Civile e della Polizia Municipale coordinati dal comandante Luigi Marulli hanno completato tutta la procedura con successo. “Siamo veramente soddisfatti di essere riusciti a rispettare i tempi e ad essere tra i primi dieci comuni”, ha dichiarato il sindaco Alberto Arcidiacono, “per consentire a tutti coloro che hanno perso o avuto danni alle loro abitazioni, di avere l’opportunità di essere risarciti e di poter ricostruire tutto quello che hanno perso nei devastanti incendi della scorsa estate”.

“Ringrazio tutta la giunta, i dipendenti comunali e gli operatori guidati dal geometra Filippo Modica che hanno dimostrato grande impegno e professionalità nel completare un procedimento che era di vitale importanza per tante famiglie monrealesi. Qualora il governo dovesse dichiarare lo stato di emergenza, potrebbero arrivare le somme richieste per ricostruire il patrimonio perduto.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.