contatore free

Domenica a Pioppo la sagra del «Carduni vruricatu»

La sagra prenderà il via alle 16 con l’inaugurazione alla quale parteciperà il sindaco Alberto Arcidiacono

0

Pioppo si prepara ad ospitare domenica 4 febbraio la seconda edizione della sagra del carduni vruricatu, prelibato ortaggio tipico del territorio. La manifestazione è organizzata dal Comitato Pioppo Comune con il patrocinio del Comune di Monreale, della Proloco e del Contratto di Fiume e Costa dell’Oreto.

La sagra prenderà il via alle 16 con l’inaugurazione alla quale parteciperà il sindaco Alberto Arcidiacono insieme agli organizzatori. In mattinata, alle 10, presso l’Istituto Margherita di Navarra si terrà il convegno “Alimentiamo la Tradizione” per approfondire le caratteristiche e le proprietà di questo particolare ortaggio.

Il carduni vruricatu è un prodotto di nicchia tipico di Pioppo, ottenuto attraverso una speciale tecnica di coltivazione che prevede l’imbiancamento del cardo. Tale procedimento ne esalta le proprietà organolettiche rendendolo più tenero, dolce e croccante.

La sagra punta a valorizzare e a far conoscere questo ingrediente che fa parte della storia e della tradizione gastronomica di Pioppo, ma che rischia purtroppo di scomparire insieme ai pochi coltivatori che ancora utilizzano l’antica tecnica tramandata di generazione in generazione.

Per questo l’amministrazione comunale ha deciso di investire sulla promozione del carduni vruricatu, con l’obiettivo di tutelarlo e rilanciarne la produzione e il consumo.

Dalle 16.30 in piazza Manzoni si potrà assistere alla degustazione dei cardi e assaggiare diverse ricette a base di questo particolare ortaggio.

Per raggiungere Pioppo e partecipare all’evento gli organizzatori hanno predisposto un servizio navetta con collegamento dai parcheggi situati lungo la statale 186. Un’occasione da non perdere per scoprire i sapori e i piatti della tradizione gastronomica di Monreale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.