contatore free
Messaggio elettorale a pagamento
Messaggio elettorale a pagamento
Messaggio elettorale a pagamento

Monreale: il candidato Sanfratello: “Costruiamo insieme una Monreale più giusta e dignitosa!”

0

MONREALE – Lillo Sanfratello, candidato sindaco di Monreale del PD, emerge come “la voce di un’alternativa concreta e giusta all’attuale amministrazione”. All’inizio della sua campagna, afferma che il “cambiamento agirà attraverso e l’ascolto e le soluzioni positive che da sempre hanno connotato il suo agire”.

Il candidato sindaco del PD di Monreale ha afferma che “il suggerimento è di ripartire dalla concretezza delle cose da fare e “dal nome di ogni monrealese”, che cerca dignità di cittadinanza e chiede di essere ascoltato. Senza abiurare la coerente storia di ogni forza politica e delle persone che la rappresentano”.

Lillo Sanfratello si impegna a “raccogliere le diverse anime politiche della città, spesso trascurate e marginalizzate, per aprire un dialogo costruttivo e concretizzare giorni di cambiamento”. “La passata amministrazione – aggiunge – sta lasciando un’eredità di dichiarazioni non mantenute, simboleggiate da eventi senza sostanza e iniziative come le casette per l’acqua, che non hanno risolto il problema fondamentale: educare la cittadinanza all’uso dell’acqua del rubinetto, ma che hanno speculato e venduto al cittadino la stessa acqua che a casa non vuole usare”.

Il candidato Sindaco del PD, da subito, afferma che sta raccogliendo “un inaspettato consenso dalle più varie componenti sociali. Le stesse che non riescono a dialogare con questa amministrazione e da quest’ultima messe alla porta perchè non portano giovamento e voti al sistema di Arcidiacono”. Sanfratello si impegna a creare una piattaforma di dialogo aperto, invitando alla partecipazione attiva candidati indipendenti e cittadini che desiderano contribuire alla costruzione di una solida opposizione dialettica.

“Questa nuova visione alternativa, punta a controllare e guidare l’operato dell’attuale governo di città, sempre più segnato da tensioni, lotte intestine e nervosismi. È sotto gli occhi della gente che ci sono molte parti della città che hanno un limitato accesso a servizi pubblici efficienti e di qualità e per queste ragioni speriamo che la partecipazione attiva dei cittadini sia fondamentale per costruire una società migliore non limitatamente ai momenti elettorali”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.