contatore free

Cartelloni satirici al posto dei manifesti elettorali a Pioppo, il gesto che accende i riflettori su alcuni temi

Sono stati affissi nella notte per accendere i riflettori sulle diverse problematiche della frazione

0

Questa mattina Pioppo si sveglia con una bella ondata di satira tra i diversi manifesti elettorali, il gesto è stato prontamente autodenunciato dal Comitato Pioppo Comune e ha suscitato parecchie riflessioni tra i cittadini.

Vota stu pirocchiu arrinisciuto
“Ce lo fatta io e ce la potiate fare pure voi: darò il lavoro ha tutti!”

Di seguito la nota del Comitato Pioppo Comune uscita in queste ore nei loro social: “In questi 21 anni di vita del comitato e nei 10 anni di #orarune, la satira ha fatto sempre parte delle nostre attività, da Summacco a summaccoTV a radio 100passi. Abbiamo utilizzato questo mezzo di comunicazione per accendere i riflettori su alcuni temi che per noi sono importanti per il nostro territorio. Non abbiamo mai inteso offendere nessuno né tantomeno denigrare l’operato della politica locale. Il nostro è solo un mezzo per fare riflettere i cittadini e stimolare chi ci amministra e ci amministrerà, ad impegnarsi a risolvere le criticità da noi poste e perché no, mettere un po’ di sale in questa campagna elettorale un po’ spenta.”

Programma elettorale: politiche per la terza età, uno sguardo al futuro nel nuovo cimitero

– “Dicono che sotto c’è acqua, dicono sia nocivo per l’ambiente”

-“Questo programma mi piace da morire!”

Ecco tutti i cartelloni satirici affissi in paese:

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.