contatore free

Monreale, Intravaia e Giangreco sono i “Mr 1000 voti”

0

A Monreale Marco Intravaia e Salvatore Giangreco sono i candidati al Consiglio comunale che superano i 1000 voti. Intravaia raggiunge i 1402, Giangreco i 1020.

Così il deputato regionale è primo consigliere eletto, con oltre 1400 preferenze nella lista “Marco Intravaia per Monreale” che si attesta su oltre 4000 voti. Dopo le fibrillazioni con FDI, da cui è derivata l’uscita dalla compagine all’Ars e l’ingresso nel gruppo misto, un risultato che avvalora quanto dichiarato da Intravaia alla vigilia delle elezioni: “Il progetto civico con il sindaco Arcidiacono è vincente e abbandonarlo comporterebbe un suicidio politico”.

“Ringrazio la mia città – ha detto a caldo Intravaia in una nota – per l’affetto che mi ha manifestato e continua manifestarmi. Continuiamo sulla via intrapreso cinque anni fa, con l’impegno e la passione di sempre e del gruppo che mi sostiene. Sono abituato a metterci sempre la faccia e non ho esitato neanche in questa tornata elettorale, gli elettori mi hanno dato ragione e, dunque, ho la serenità di trovarmi sulla strada giusta”.

Risultato brillante anche per Salvo Giangreco, consulente del sindaco Arcidiacono, inserito nella lista La Nostra Terra. Giangreco in questi anni è stato sempre al fianco del primo cittadino, riuscendo a guadagnare consensi e a tessere una fitta rete di rapporti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.