contatore free

Lavoro al Comune per operatori sociali: maxi-concorso a Monreale e Palermo

Il maxi-concorso di Monreale e Palermo offre opportunità di lavoro per operatori sociali. Bandi pubblicati su InPA, domande entro il 13 luglio 2024

0

Si apre una grande occasione per tutti gli operatori sociali che desiderano lavorare nei Comuni di Monreale e Palermo. Da oggi, sul Portale InPA, sono disponibili i bandi di concorso per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di diverse figure professionali: 33 Assistenti sociali (3 per Monreale e 33 per Palermo), 1 Educatore di Prima Infanzia per il Comune di Monreale, 4 Esperti di Area Socio-assistenziale (EASA) e 2 Pedagogisti per il Comune di Palermo. Nei prossimi giorni, verrà pubblicato anche il bando per 1 Psicologo per il Comune di Monreale.

L’impegno per il potenziamento dei servizi sociali

Questo maxi-concorso rappresenta il culmine del progetto di potenziamento dei servizi sociali del Comune di Monreale, iniziato quasi un anno fa sotto la guida dell’ex Assessore al Personale Fabrizio Lo Verso. La procedura concorsuale, fortemente sostenuta dai sindaci Alberto Arcidiacono e Roberto Lagalla, è il risultato di un accordo sottoscritto dai due Comuni a marzo 2024, frutto dell’intenso lavoro degli uffici coordinati dal Segretario generale del Comune di Monreale, Giovanni Impastato, e dagli assessori competenti di Palermo e Monreale.

La collaborazione con l’Università di Palermo e SeleTEK

Gli Uffici del Comune di Monreale, responsabili dell’intera procedura, saranno affiancati dall’Università degli Studi di Palermo e dalla società SeleTEK nella gestione del maxi-concorso.

Le fasi del concorso e la scadenza per le domande

Il concorso prevede due prove, una scritta e una orale, che si svolgeranno durante i mesi estivi. Successivamente, verranno valutati i titoli di studio e professionali dei candidati. Le domande di partecipazione possono essere inviate tramite il Portale InPA entro il 13 luglio 2024.

Un traguardo per l’Amministrazione uscente e una risorsa per il futuro

Il sindaco Arcidiacono esprime la sua soddisfazione per il maxi-concorso, definendolo un grande successo dell’Amministrazione uscente. “Entro la fine del 2024, il nostro organico potrà contare su 8 assistenti sociali, 8 Educatori di prima infanzia e 1 Psicologo. Queste nuove e motivate risorse umane contribuiranno a rendere i nostri servizi socio-educativi più forti e pronti ad affrontare le sfide future del nostro tessuto sociale, culturale ed economico”, afferma il sindaco, sottolineando come questo risultato faciliterà il lavoro suo e della nuova Giunta.

Continua a leggere le notizie di MonrealeLive, segui la nostra pagina Facebooke iscriviti alnostro canale
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.