Katia Ricciarelli in visita a Monreale per la “Cena dell’Amicizia”

0

Monreale, 1 maggio – La cantante lirica Katia Ricciarerelli ieri ha visitato Monreale. La Ricciarelli ha accettato l’invito del Parlamento della Legalità Internazionale ed è stata ospite e madrina della “Festa dell’Amicizia” 2016. L’evento ha avuto luogo presso “Il Giardino degli Aranci” di Monreale e la cantante è stata accolta dai fans arrivati da diversi comuni del palermitano.

Katia Ricciarelli è giunta a Monreale nel pomeriggio ed ha partecipato alla “Cena dell’Amicizia” insieme a tanti altri intervenuti del movimento culturale fondato da Nicolò Mannino e che è “benedetto e sostenuto” da Mons. Michele Pennisi. Il Parlamento della Legalità ha come Presidente Onorario il Presidente del Senato Pietro Grasso, madrina la dott.ssa Caterina Chinnici, tra i “Soci” la prof.ssa Maria Falcone, il Magistrato Cosimo Ferri Sottosegretario di Stato alla Giustizia, il Generale dell’esercito Domenico Rossi, Sottosegretario di Stato alla Difesa.

Salvatore Sardisco, Vice Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale si è detto soddisfatto e ha precisato: “Accogliere la Signora Ricciarelli a Monreale, in questa splendida città arabo/normanna, per un evento che richiama il valore dell’amicizia, è un privilegio e un onore. Sono certo – precisa Sardisco – che sarà una serata ricca di grande emozione perchè mai come oggi è necessario credere e testimoniare i grandi valori della vita che rendono l’animo di ogni uomo più umano e meno prigioniero di surrogati di indifferenza. La partecipazione alla nostra serata – conclude Mannino – di Katia Ricciarelli è un modo semplice ma significativo nel quale musica e cultura della vita si coniugano in un’armonia di bellezza che impreziosisce la vita di ogni uomo e di ogni donna che desidera indicare nuove traiettorie di speranza a chi chiede se un mondo più vero e più umano è possibile”.

Rispondi