Paura a San Martino, malmenato da 5 ragazzi che chiedono aiuto. È caccia ad una Punto Bianca

0

Monreale, 20 novembre – Escalation di aggressioni a San Martino delle Scale da parte di ragazzi a bordo di una Fiat Punto bianca. Intorno alle 17.00 di oggi, A.B. residente a San Martino delle Scale, con l’intenzione di raggiungere Palermo, una volta giunto a bordo della propria automobile nei pressi della pizzeria “Giacomino”, ha notato cinque ragazzi vicino ad una Fiat Punto di colore bianco accostata al bordo stradale. I ragazzi chiedevano aiuto alle auto di passaggio. A.B. ha così deciso di accostarsi per prestare soccorso ai ragazzi ma non ha avuto nemmeno il tempo di parlare che, in maniera repentina, è stato aggredito e malmenato con efferatezza e senza alcuna motivazione. Dopo innumerevoli strattoni e pugni A.B. è riuscito ad ingranare la prima marcia e a darsi alla fuga. Come se non bastasse gli aggressori hanno iniziato l’inseguimento dell’automobile speronandola.

Il povero ragazzo è poi riuscito a dileguarsi e a rifugiarsi all’interno di un’abitazione di un conoscente dove è stato possibile avvertire i Carabinieri. Sul posto si sono recati i carabinieri di Altofonte. A.B. si trova adesso all’interno del pronto soccorso dell’Ospedale Ingrassia di Palermo in attesa di essere sottoposto ad una TAC.

Un altro caso analogo a quello di A.B. è capitato stamattina ad un ciclista. Anch’esso è stato malmenato con le stesse modalità e, pare, dalle stesse persone. Non sono ancora chiari i motivi delle brutali aggressioni avvenute oggi a San Martino delle Scale. Ciò che è consigliabile è segnalare eventuali auto sospette ferme sul ciglio stradale, in particolare Fiat Punto bianche, alle forze dell’ordine.

Rispondi