Chi ne ha voluto la chiusura? Si riunisce la Commissione d’inchiesta sulla scuola di via Polizzi

Nelle prossime settimane la commissione convocherà il Comitato Pioppo Comune

0

Monreale, 9 maggio 2017 – Si è riunita questa mattina la commissione d’inchiesta sulla scuola materna di via Polizzi a Pioppo, istituita dal Consiglio Comunale monrealese. La commissione è stata istituita per far luce sulle ragioni che hanno portato alla chiusura della struttura, sugli atti vandalici subiti dalla scuola abbandonata e su tutti i fatti ancora oscuri che ruotano attorno alla storia del complesso scolastico.

La commissione d’inchiesta, ricordiamo, è formata da Giuseppe Guzzo (presidente), Toti Gullo (vice presidente), Fabio Costantini, Giuseppe Romanotto e Mimmo Vittorino.
Oggi si è tenuta la prima riunione; una riunione in cui i consiglieri comunali membri della commissione hanno mostrato segni di collaborazione. La commissione ha proceduto a richiedere agli uffici comunali tutta la documentazione esistente negli archivi sulla scuola, dalla chiusura, ai lavori di consolidamento effettuati, quindi dal 2006 ad oggi. A breve inoltre sarà eseguita dalla stessa commissione un’ispezione all’interno dei locali al fine di appurare lo stato della struttura.

“Il nostro obbiettivo – spiega il presidente della Commissione Giuseppe Guzzo – oltre quello di verificare se dietro la chiusura si celino degli illeciti o episodi legati a cattiva gestione, è di riaprire la scuola e di restituirla alla cittadinanza”.
Nelle prossime settimane la commissione convocherà con molta probabilità il Comitato Pioppo Comune. Il comitato sarà chiamato a relazionare per chiarire alcuni particolari che non sono stati approfonditi in Consiglio Comunale.

Rispondi