Errata raccolta differenziata, multati 5 palazzi. «Tolleranza zero, i controlli continueranno»

0

Monreale, 31 gennaio 2018 – Conferimento errato dei rifiuti differenziati e conseguente sanzione amministrativa. Accade a Monreale dove questa mattina, nel corso di un’operazione della polizia municipale, sono stati multati cinque condomini di via Venero.

Con l’ausilio degli operatori della ditta Mirto, che gestisce momentaneamente il servizio di raccolta e spazzamento dei rifiuti nel comune di Monreale, sono stati passati al setaccio i sacchi contenuti all’interno dei contenitori di alcuni condomini di via Venero. Qui vige l’obbligo di effettuare la raccolta differenziata in base ad un calendario ben preciso. In particolare gli operatori ecologici, coordinati da Fabio Adimino, e gli agenti di polizia municipale hanno aperto i mastelli, molti chiusi da lucchetti, e hanno esaminato il loro contenuto.

In cinque condomini della via principale della città sono state riscontrate alcune irregolarità ed è scattata così una sanzione pari a 600 euro. La multa ai condomini è stata elevata non perché i rifiuti sono stati ritrovati fuori dai bidoni ma per il non corretto conferimento degli stessi all’interno dei contenitori. Intanto altri controlli sono stati annunciati per i prossimi giorni, altri blitz saranno eseguiti nelle vie attigue a via Aldo Moro e via della Repubblica.

Rispondi