Niente bus Monreale-San Martino la domenica. Abruzzo e Abbonato chiedono il ripristino

0

Monreale, 24 giugno 2018 – A San Martino delle Scale è stato riaperto il cimitero dei Benedettini. La riapertura è avvenuta dopo che i Ris hanno terminato le indagini all’interno di alcune tombe nell’ambito dell’inchiesta del cimitero degli orrori. Sono centinaia le persone che in questi giorni si sono recati presso la frazione montana di Monreale e tanti sono gli utenti del cimitero che possono visitare i propri cari defunti nei giorni domenicali. Giovanni Abruzzo e Giovanni Abbonato, componenti del Comitato cittadino di San Martino delle Scale, lamentano però alcuni disagi legati alla mancanza di servizio bus che collega la città di Monreale con la frazione.

«A San Martino il bus arriva dal lunedì al sabato – affermano Abruzzo e Abbonato -. La domenica il servizio non viene più garantito». La sospensione del servizio crea, per i due rappresentanti, enormi difficoltà per le persone che vogliono recarsi nella frazione montana monrealese. «Come attivisti del Comitato di San Martino chiediamo al sindaco di Monreale di ripristinare il collegamento della ditta Giordano anche la domenica, almeno per la prima metà del giorno».

L’1 luglio a San Martino delle Scale avrà luogo la fiaccolata in memoria dei defunti seppelliti all’interno del cimitero e molte persone non potranno partecipare proprio per la mancanza del servizio di trasporto pubblico.

Rispondi