Incendio inghiotte una villetta a San Martino, due coniugi salvi ma sono senza casa

Il rogo si è sviluppato in vicolo s.m.22 attorno alle 19

0

MONREALE – Tragedia sfiorata oggi a San Martino delle Scale dove è andata completamente distrutta una villetta a causa di un violento incendio. Il rogo, già grave di per sé, avrebbe potuto trasformarsi in un dramma se i due coniugi erano all’interno non avessero avuto il sentore che di lì a poco sarebbe andato tutto a fuoco. Sono subito fuggiti via mentre le fiamme iniziavano ad avvolgere tutto. Il rogo si è sviluppato in vicolo s.m.22 attorno alle 19.

Marito e moglie per fortuna stanno bene ma lo spavento è stato fortissimo e non possono fare ritorno a casa, che le fiamme hanno inghiottito completamente. I vigili del Fuoco saliti da Palermo hanno subito preso in mano la situazione ed evitato che le fiamme si propagassero anche in una villetta adiacente. In soccorso anche due ambulanze del 118.

Sul posto sono arrivati anche Stefano Mangano, delegato del sindaco di Monreale e il consigliere comunale Flavio Pillitteri. “Per fortuna non ci sono state persone ferite ma solo tanto spavento – ha detto a Filodiretto il delegato Stefano Mangano -. Il sindaco è stato informato e adotteremo qualche iniziativa per questa famiglia rimasta senza casa. Adesso bisogna sbracciarsi e dare una mano di aiuto”.

Rispondi