Piovono multe sui monrealesi sporcaccioni immortalati dalle foto-trappole (FOTO)

0


È lotta senza quartiere a Monreale contro chi sporca e non rispetta le regole e nemmeno l’ambiente. L’occhio elettronico delle foto-trappole piazzate nel territorio continua a mietere vittime che conferiscono in lodo selvaggio i rifiuti. In tutto il territorio da Poggio San Francesco a San Martino delle Scale, sono stati beccati dalle telecamere diversi cittadini incivili.

Molte vie e siti di Poggio San Francesco, San Martino delle Scale e altre zone considerate dei polmoni verdi del territorio monrealese sono stati trasformati in discariche abusive, per l’inciviltà di numerosi cittadini che, nonostante i controlli da parte della Polizia Municipale per limitare il conferimento selvaggio dei rifiuti, continuano a non rispettare le regole. “E’ gravissimo – ha dichiarato il sindaco Alberto Arcidiacono – che ad oggi ci siano cittadini che non hanno a cuore il territorio in cui vivono e il fatto assume maggiore sconforto perche alcune persone immortalate avevano manifestato disappunto per alcune discariche e per l’illecito abbandono”.
L’assessore all’Igiene Urbana Salvatore Grippi, ha reso noto che verranno intensificati i controlli con le foto-trappole.

Intanto, per quanto riguarda i rifiuti ingombranti, è stato istituito il nuovo  numero 3398275622 attivo dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle ore 12.30. I cittadini potranno richiedere il ritiro dei seguenti rifiuti ingombranti: mobili, materassi, reti, divani, poltrone, sedie,tavoli,  frigoriferi, elettrodomestici, televisori, computer.

Rispondi