Bimbo neonato positivo al Covid-19 a San Giuseppe Jato

Anche mamma e papà saranno adesso sottoposto al test dall'Asp di Palermo

0

Un bambino di soli 28 giorni di vita positivo al Coronavirus. Accade a San Giuseppe Jato dove due genitori, preoccupati per la salute del piccolo, lo hanno portato al Pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Cervello di Palermo per un controllo.

I medici, come da protocollo, hanno eseguito il tampone sul neonato che sarebbe risultato positivo al Coronavirus. Anche mamma e papà saranno adesso sottoposto al test dall’Asp di Palermo.

L’esito del tampone dovrebbe arrivare nel giro di poche ore. L’Asp di Partinico, competente per il territorio di San Giuseppe Jato, è al momento non disponibile visto che nei giorni scorsi un dirigente è risultato positivo. Tutti i dipendento sono al momento in quarantena in attesa di conoscere l’esito dell’esame. Il bambino non dovrebbe essere comunwue grave.

“Sto monitorando la situazione – ha fatto sapere il sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro – Non ho nulla di ufficiale. Saprò qualcosa nelle prossime ore”.

Rispondi