Nove casi di Coronavirus a Monreale, l’Asp lo conferma al sindaco Arcidiacono

La situazione, dunque, è piuttosto tranquilla a Monreale, contrariamente a quanto avviene all'interno dei Comuni limitrofi come San Giuseppe Jato e San Cipirello

0

A Monreale sono 9 le persone attualmente positive al Covid-19. Lo ha comunicato l’Asp di Palermo al sindaco Alberto Arcidiacono su precisa richiesta. I Casi di Coronavirus, ha fatto sapere il sindaco, sono distribuiti in tutto il territorio comunale. 

“Asp comunica 9 casi appartenenti a tutto il territorio comunale (Pioppo, Monreale, San Martino, Aquino, Grisì, Villaciambra”, afferma il sindaco che ha inoltrato esplicita richiesta all’Azienda Sanitaria Locale, visto il susseguirsi di continue voci su numerosi e presunti casi di Covid-19 nel Monrealese. 

La situazione, dunque, è piuttosto tranquilla a Monreale, contrariamente a quanto avviene all’interno dei Comuni limitrofi come San Giuseppe Jato e San Cipirello dove i casi confermati sono a due cifre. 

“Ho ricevuto i dati ufficiali su tutti i tamponi effettuati nel nostro territorio (frazioni comprese). Oggi apparteniamo, grazie al cielo ed al senso di responsabilità di molti, a quei comuni con pochissimi casi. I concittadini contagiati sono 9 (in tutto il territorio), stanno discretamente bene. Mi spiace per chi ha fantasticato 100, 200, 300 casi o su chi ipotizza complotti per nascondere verità scomode al giro.Godiamoci questi momenti di serena normalità, alla fine bisognerà temporaneamente convivere con questo virus, contro gli stupidi invece bisognerà combattere per sempre”., queste le parole del sindaco Arcidiacono.

Rispondi