Anche a Monreale saranno girate alcune scene della fiction Rai “Il Cacciatore 3”. Si tratta della serie ispirata alla vera storia del magistrato Alfonso Sabella, che nella finzione diventa Saverio Barone, membro del pool antimafia di Palermo dei primi anni novanta, subito dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio. Le vicende sono tratte dal suo romanzo autobiografico Cacciatore di mafiosi, edito da Mondadori.

Il comune di Monreale ha autorizzato, tramite autorizzazione sindacale, uno dei responsabili organizzativi della fiction, alle riprese cinematografiche de “Il Cacciatore”. Il documento autorizza anche l’utilizzo, durante le riprese, di armi sceniche.

Nei giorni scorsi la troupe, che girerà con il protagonista Saverio Barone, “cacciatore” di mafiosi, interpretato da Francesco Montanari, ha filmato alcune scene nel grattacielo Ina di piazzale Ungheria, dove c’era anche Francesca Inaudi, che interpreta la poliziotta Francesca Lagoglio. Le riprese proseguiranno sino a novembre.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, nessun atto vandalico in piazza, cittadino si “autodenuncia”
Articolo successivoVaccino antinfluenzale, a Monreale al Poliambulatorio di contrada Cirba

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui