Dopo 40 anni riasfaltata via Via Adragna, non sarà più una “trazzera”

Nelle prossime settimane interventi anche in altre aree del territorio

0

La promessa è stata mantenuta. Via Adragna, dopo 40 anni, torna ad essere una strada. Da poco o più di quella che era divenuta ormai una “trazzera” ne resterà ben poco visto che da qualche giorno sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria della strada che si trova nella frazione di Aquino.

Ne abbiamo parlato qualche mese orsono, oggi i lavori sono già a buon punto. La posa del nuovo manto stradale proseguirà fino a compimento di tutta la sede stradale, dall’inizio alla fine, come non avveniva da decenni. A pare qualche piccolo lavoro sulle buche, pochissimo sono stati gli interventi eseguiti su questa strada in cui abitano decine di famiglie.

Era il 13 settembre del 2019 e il sindaco Arcidiacono prometteva ai cittadini riuniti al Palazzo di Città il rifacimento della strada. A distanza di un anno ecco i lavori che restituiscono dignità ad una strada abbandonata da troppo tempo.

Ma non è tutto perchè entro la fine del 2020 altre strade periferiche del Monrealese saranno sottoposte ad importanti interventi di manutenzione straordinaria. In programma ci sono quelli di via Cardinale Dusmet, a San Martino delle Scale. A seguire i lavori coinvolgeranno altre vie dissestate del territorio.

“L’amministrazione comunale – fa sapere il sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono – ha intenzione di risolvere tutte le criticità che riguardano la viabilità cittadina e delle frazioni”. Nel corso dei prossimi mesi saranno avviato anche lavori sugli impianti di illuminazione pubblica. Sono tantissime le strade che necessiteranno di interventi, a partire da grossi tratti della Circonvallazione o di via Regione Siciliana.

Rispondi