contatore free

Giuseppe Li Causi, il monrealese recordman dei “selfie” con i vip (FOTO)

Giuseppe Li Causi, profondo conoscitore del duo comico Franco e Ciccio

0

È monrealese il più fotografato con i vip. Si tratta di Giuseppe Li Causi, profondo conoscitore del duo comico Franco e Ciccio, che a 55 anni ha collezionato già innumerevoli scatti con altrettanti vip italiani e internazionali. Lo testimoniano le foto che Giuseppe ci ha mandato. Da Flavio Insinna a Lorella Cuccarini, da Lino Banfi a Pippo Baudo e Ligabue. Insomma, sono davvero tanti gli scatti collezionati da Li Causi.

In un’epoca in cui i selfie hanno sostituito i vecchi autografi che un tempo si chiedevano ai vip, per quel che riguarda i personaggi dello spettacolo, Giuseppe Li Causi, 55 anni, monrealese, non teme davvero confronti.

Li Causi più di 27 è dipendente del Policlinico di Palermo, dove lavora alla reception. È noto per essere lo storico ufficiale dei comici Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, della cui produzione cinematografica è un cultore e le cui “gesta” è sempre pronto a narrare. Giuseppe Li Causi, tra l’altro, può essere considerato uno dei principali artefici prima della intitolazione e poi della riqualificazione di piazza “Franchi e Ingrassia”, che il Comune di Palermo ha pensato d’istituire, in ricordo degli indimenticabili comici. Li Causi inoltre è promotore insieme ai figli dei due comici alla nascita a Palermo di un museo a loro dedicato dove si potranno ammirare molti oggetti appartenenti ai due celebri palermitani, in attesa che il comune di Palermo decida quando realizzare tutto ciò.

Li Causi, tra l’altro, negli anni scorsi è stato l’organizzatore della manifestazione cinematografica, sempre dedicata a Franchi e Ingrassia, dal titolo “Risate fra quattro mura”, che si è svolta nelle case circondariali di Palermo, cui ha preso parte pure il sindaco Leoluca Orlando. Oltre a tutto ciò Li Causi può vantare una serie di selfie con tanti personaggi noti dello spettacolo, che conserva come delle vere e proprie reliquie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.