MonrealeLive.it
Giornale Online di Monreale

Vertice Musumeci-Caputo, al centro zona rossa, crisi e investimenti a Monreale

Caputo fa sapere di aver "trasferito al Presidente le istanze comunicate da sindaci e amministratori, preoccupati per le ricadute che l’emergenza sanitaria ha determinato in molti comuni"

Un vertice tra il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e il deputato regionale di Forza Italia si è tenuto questo pomeriggio. Oggetto dell’incontro gli Enti locali, Infrastrutture e sviluppo del territorio.

L’incontro, che si è tenuto a Palazzo D’Orleans, era stato chiesto al Governatore da Caputo, che nei giorni precedenti aveva incontrato molti sindaci e amministratori dei Comuni della Provincia di Palermo e ancor prima, nella qualità di componente la Commissione parlamentare Attività produttive, imprenditori, operatori economici e rappresentanti del mondo produttivo legato all’Agricoltura”.

“Sono grato al Presidente Musumeci – dice Caputo – per la immediata disponibilità e per l’attenzione mostrata alle problematiche che ho rappresentato. Si è trattato di un incontro cordiale e concreto durante il quale ho esposto anche numerose problematiche legate alle infrastrutture sportive, alla viabilità rurale e alla necessità di finanziare opere pubbliche indispensabili per lo sviluppo del territorio, anche in vista della programmazione che predisporrà nei prossimi giorni la Giunta di Governo da inviare al Governo nazionale”.

Caputo fa sapere di aver “trasferito al Presidente le numerose istanze comunicatemi da sindaci e amministratori, preoccupati per le ricadute che l’emergenza sanitaria ha determinato in molti comuni ancora oggi dichiarati zone rosse, con innegabili difficoltà verso famiglie e operatori economici”. Musumeci, oltre che ringraziare per il fattivo incontro e per le problematiche rappresentate, ha assicurato che nella prossima programmazione di spesa interverrà in favore degli Enti locali e per il sostegno alle categorie produttive interessate dallo stato di crisi sanitaria. “Ho anche chiesto – ha concluso Caputo – d’inserire nella programmazione delle infrastrutture anche alcune opere pubbliche da realizzare nel Comune di Monreale”.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.