A Monreale la 63esima Settimana di Musica Sacra dell’Orchestra Sinfonica

Una serie di concerti musicali e canori dal 19 al 26 ottobre

0

A Monreale torna la 63° edizione della Settimana Internazionale di Musica Sacra. La presentazione è avvenuta questa mattina al Palazzo Arcivescovile. La kermesse musicale avrà inizio il 19 ottobre per terminare il 26 dello stesso mese.

“Quest’anno la 63esima Settimana di Musica Sacra ritorna al suo antico splendore con una serie di concerti musicali e canori dal 19 al 26 ottobre, che si svolgeranno oltre che nel Duomo anche in altre chiese di Monreale e nell’Abbazia di San Martino delle Scale”, ha sottolineato l’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi. Quest’anno la Settimana di Musica Sacra, tra le rassegne più importanti d’Europa, assume un carattere più internazionale. “Saranno eseguite le musiche dei più grandi musicisti europei – ha sottolineato Pennisi -: da Mozart a Bach, da Vivaldi a Verdi, da Brahms a Hummel, da Rossini a Schoenberg. Mazzamuto e Johow eseguiranno delle musiche in prima assoluta”.

LEGGI ANCHE:
Non si muore solo di Covid, a Monreale giornata di prevenzione del cancro

“Monreale ritorna a essere capitale della grande musica in Sicilia nella 63esima edizione della Settimana di Musica Sacra che si svolgerà dal 19 al 26 ottobre, non solo nel Duomo, ma anche in altre importanti chiese cittadine, fra cui l’abbazia di San Martino delle Scale. Ringrazio il presidente della Regione Nello Musumeci e l’assessore regionale dello Spettacolo Manlio Messina per avere creduto, anche quest’anno, nelle potenzialità della kermesse e per avere voluto coinvolgere il territorio e le scuole.”, lo dice Marco Intravaia, presidente del Consiglio Comunale di Monreale.

LEGGI ANCHE:
L'ultima "fatica" letteraria di Maria Sapienza, "Romanzo coinvolgente, che fa riflettere"
SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.