Alla scoperta dei monti di Monreale, il progetto che offre passeggiate per tutti

0

L’amministrazione comunale, in occasione dell’arrivo della stagione autunnale, in sinergia con l’associazione “I Camminatori della Domenica”, il cui presidente è Andrea Arcangelo, propone un progetto denominato “PasseggiAmo tra i monti”. Il progetto prevede lunghe passeggiate tra le zone boschive nel territorio di Monreale.

L’iniziativa, proposta dall’assessore alla Protezione Civile Paola Naimi, ha lo scopo di coinvolgere le famiglie e bambini a partire dai 5 anni di età e di tutti coloro che vorranno farne parte. I siti interessati inizialmente saranno: La Nievera, Monte Pietroso, II Castellaccio e tante altre ancora in programmazione.

“L’obiettivo – dice l’assessore Naimi- è quello di far conoscere il nostro territorio anche alle nuove generazioni, trasmettere loro l’amore per la natura, e stimolare l’interesse per la salvaguardia delle zone boschive del nostro territorio. Un momento di aggregazione familiare – aggiunge l’assessore- che spero possa coinvolgere un gran numero di partecipanti”.

La prima passeggiata prevista sarà sabato 9 ottobre alla Neviera di San Martino delle Scale, così denominata perché antico luogo di raccolta e immagazzinamento della neve. Nelle vicinanze, inoltre, viene ricordato Rosolino Pilo, esponente garibaldino, che su questi monti perse la vita combattendo con le truppe Borboniche.

LEGGI ANCHE:
Il volto di Beato Carlo Acutis" dell'artista pioppese Nino Carlotta all'oratorio di San Vito e Francesco

Il punto di incontro della passeggiata sarà presso la Piazzetta Reale di San Martino delle Scale a partire dalle ore 9,30 per la durata di tre ore circa; si consiglia un abbigliamento comodo e merenda a sacco. La passeggiata sarà annullata solo per avverse condizioni atmosferiche e si svolgerà in pieno rispetto delle norme Anticovid.

LEGGI ANCHE:
Monreale al centro della musica sacra internazionale, da oggi il Festival
SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.