Monreale oggi senz’acqua, tecnici alla ricerca di un grave guasto alla condotta

"Stiamo cercando d'individuarlo, non si tratta di un problema di mancanza d'acqua"

0

Anche a Monreale gravi disagi per quanto riguarda l’approvvigionamento idrico. Sono diverse le segnalazioni di mancanza d’acqua in diverse aree della città, dovute, come ha fatto sapere il sindaco di Monreale, a un guasto alla rete idrica.

“Stamattina abbiamo qualche piccolo (non proprio piccolo) problema con la fornitura idrica. Non so se avete notato
Gli operatori stanno tentando di trovare il guasto alla condotta, speriamo prima possibile”. Questo il messaggio apparso sul profilo social del primo cittadino. “Si tratta di un guasto alla condotta – ci spiega – stiamo cercando d’individuarlo, non si tratta di un problema di mancanza d’acqua”.

Così anche Monreale entra nella lunga lista di Comuni della provincia di Palermo in cui oggi i cittadini faranno fatica a ricevere acqua. L’intera rete di Palermo è fuori uso e l’acqua mancherà anche nei comuni limitrofi della fascia costiera, sia a Est (Bagheria, Santa Flavia, Villabate, Ficarazzi), sia a Ovest (Balestrate, Trappeto, Terrasini, Carini, Capaci e Isola delle Femmine).

Amap ha segnalato gravi problemi su tre importanti fonti di approvvigionamento. Ieri le maestranze di Amap sono state impegnate tutto il giorno per riparare una perdita nell’acquedotto “Nuovo Scillato” nel territorio di Cerda e per riattivare il prelievo dal lago Poma a Partinico ma il problema non è ancora stato risolto. A questo si aggiunge la grave perdita nella condotta che dal lago di Piana degli Albanesi porta l’acqua alla centrale elettrica Casuzze gestita da Enel sul Monte Grifone a Bonagia. Sarà quindi necessario interrompere da parte del gestore elettrico l’utilizzo della conduttura fin quando non sarà riparata la perdita.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.