HomeCronacaTorna a splendere l'area...

Torna a splendere l’area attorno a Il Quartiere, restituita ai bambini

Riqualificata la parete rocciosa accanto all’Associazione Il Quartiere. Dopo anni di incuria, la zona è stata sottoposta a ripristino grazie alla sinergia tra l’Associazione Il Quartiere, l’Amministrazione Comunale e la Ecolandia.

Questa mattina i dipendenti della Ecolandia hanno effettuato un’operazioni di bonifica nella parte posteriore alla cabina dell’Enel sita in via Baronio Manfredi. L’area, un tempo accessibile, era diventata una discarica a cielo aperto nel mezzo del quartiere Bavera.

Dopo anni d’incuria, la zona è stata sottoposta a ripristino grazie alla sinergia tra l’Associazione Il Quartiere, che da cinquant’anni è attiva nella zona, l’Amministrazione Comunale e la ditta Ecolandia. Grazie all’interessamento dell’Assessore Geppino Pupella, l’Ecolandia è intervenuta questa mattina per ripulire la zona. L’intervento, portato avanti da Rosario Valenti, Milazzo Achille, Giovanni Segreto, Giovanni Castellucci e Massimiliano Cangemi, è durato alcune ore, in quanto oltre al decespugliamento è stato necessario rimuovere i cumuli di immondizia che si erano stratificati nell’area, diventata ormai un covo per gatti e topi.

“Quando ero piccola la zona era uno spazio in cui i bambini potevano giocare e arrampicarsi. Da anni era stata abbandonata all’incuria e utilizzata come discarica. Come Associazione Il Quartiere abbiamo voluto impegnarci per rendere nuovamente la zona usufruibile. Grazie alla sinergia con l’Amministrazione e la Ecolandia siamo riusciti a renderla uno nuovamente a disposizione del quartiere. Ringraziamo l’Assessore Pupella, il Coordinatore della Ecolandia Fabio Adimino, Piero Faraci, Ninni Di Salvo di Villa e Giardini e tutti gli abitanti del quartiere che si sono interessati all’iniziativa. L’8 dicembre inaugureremo l’area allestendovi un presepe a grandezza naturale – iniziativa che in passato Sarina, l’ex Presidente dell’Associazione, portava avanti ogni anno”. afferma Sofia Rosano, volontaria dell’Associazione.

Ultime News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altro dall'autore

Contagi Covid a Pioppo, niente lezioni per sanificazione

Lezioni sospese per domani, 23 gannaio per gli studenti della scuola...

Vandali bruciano immondizia a Pioppo, protestano i cittadini

PIOPPO - Questa mattina alcuni cittadini della frazione di Pioppo, allertati...

Lutto a Monreale, si è spento Giovanni Di Verde

MONREALE - Apprendiamo oggi con enorme tristezza della morte di Giovanni...

Mucche libere a San Martino, mamma e figlioletto rischiano l’incidente

Da qualche giorno sui social viene segnalata la presenza di una...

Approfondimenti

Contagi Covid a Pioppo, niente lezioni per sanificazione

Lezioni sospese per domani, 23 gannaio per gli studenti della scuola Margherita di Navarra di Pioppo. L'istituto scolastico lo ha appena annunciato tramite una comunicazione ufficiale nel proprio sito che, visti i diversi casi di positività che sono stati accertati negli ultimi giorni. "Si comunica che in...

Vandali bruciano immondizia a Pioppo, protestano i cittadini

PIOPPO - Questa mattina alcuni cittadini della frazione di Pioppo, allertati da una forte puzza di bruciato sono usciti dalle proprie abitazioni. Davanti alle loro porte, durante la notte, qualche ragazzo ha bruciato una modesta quantità di rifiuti di vario genere, a pochissimi metri dalle porte. Non un...

Lutto a Monreale, si è spento Giovanni Di Verde

MONREALE - Apprendiamo oggi con enorme tristezza della morte di Giovanni Di Verde, 86 anni e storico rivenditore di auto. Di verde è venuto a mancare ieri sera verso le 19:90. Lascia la moglie e tre figli maschi, tra cui il consigliere comunale Giuseppe di Verde. I funerali...

Mucche libere a San Martino, mamma e figlioletto rischiano l’incidente

Da qualche giorno sui social viene segnalata la presenza di una mandria di mucche. Poche ore fa si aggiravano nei pressi della via SP 57, rendendo difficile agli automobilisti passare senza colpirle. Adesso, nei gruppi facebook, sono aumentate le lamentele. A seguire riportiamo il messaggio di una cittadina, che...

Ufficiale da lunedì la Sicilia entra in zona arancione

Ormai è ufficiale, la Sicilia da lunedì entrerà in zona arancione. Dopo essere stati d'esempio per l'Italia intera, quando, durante il primo lockdown e l'esodo degli studenti siciliani scappati dal nord, siamo riusciti a tamponare una situazione d'emergenza che si prospettava più che drastica. Adesso la situazione sembra...

Monreale si sveglia col maltempo e con la nebbia

MONREALE - Da questa notte una leggera pioggia imperversa sulla città normanna e non sembra voler smettere. Le condizioni climatiche in tutta la provincia di Palermo sono visibilmente peggiorate nelle ultime ore, ma - già da domani - dovrebbe esserci un repentino ritorno al clima mite, con...