Torna a splendere l’area attorno a Il Quartiere, restituita ai bambini

0

Riqualificata la parete rocciosa accanto all’Associazione Il Quartiere. Dopo anni di incuria, la zona è stata sottoposta a ripristino grazie alla sinergia tra l’Associazione Il Quartiere, l’Amministrazione Comunale e la Ecolandia.

Questa mattina i dipendenti della Ecolandia hanno effettuato un’operazioni di bonifica nella parte posteriore alla cabina dell’Enel sita in via Baronio Manfredi. L’area, un tempo accessibile, era diventata una discarica a cielo aperto nel mezzo del quartiere Bavera.

Dopo anni d’incuria, la zona è stata sottoposta a ripristino grazie alla sinergia tra l’Associazione Il Quartiere, che da cinquant’anni è attiva nella zona, l’Amministrazione Comunale e la ditta Ecolandia. Grazie all’interessamento dell’Assessore Geppino Pupella, l’Ecolandia è intervenuta questa mattina per ripulire la zona. L’intervento, portato avanti da Rosario Valenti, Milazzo Achille, Giovanni Segreto, Giovanni Castellucci e Massimiliano Cangemi, è durato alcune ore, in quanto oltre al decespugliamento è stato necessario rimuovere i cumuli di immondizia che si erano stratificati nell’area, diventata ormai un covo per gatti e topi.

“Quando ero piccola la zona era uno spazio in cui i bambini potevano giocare e arrampicarsi. Da anni era stata abbandonata all’incuria e utilizzata come discarica. Come Associazione Il Quartiere abbiamo voluto impegnarci per rendere nuovamente la zona usufruibile. Grazie alla sinergia con l’Amministrazione e la Ecolandia siamo riusciti a renderla uno nuovamente a disposizione del quartiere. Ringraziamo l’Assessore Pupella, il Coordinatore della Ecolandia Fabio Adimino, Piero Faraci, Ninni Di Salvo di Villa e Giardini e tutti gli abitanti del quartiere che si sono interessati all’iniziativa. L’8 dicembre inaugureremo l’area allestendovi un presepe a grandezza naturale – iniziativa che in passato Sarina, l’ex Presidente dell’Associazione, portava avanti ogni anno”. afferma Sofia Rosano, volontaria dell’Associazione.

Rispondi