La sua voce è poesia, a The Voice la monrealese Emma Armetta

0

A The Voice Senior arriva Emma Armetta, di Monreale. Ha 65 anni e «sono casalinga da sempre», dice lei nel corso della clip di presentazione del programma condotto da Antonella Clerici che consente a cantanti over 60 di farsi conoscere dal grande pubblico.

Emma canta fin da quando aveva 15 anni. «Feci un provino con una importante casa discografica e loro erano molto interessati a me, ma chiedevano che mi trasferissi con la famiglia a Milano. Mio padre disse di no». Poi Emma conosce il marito.

«Mio marito cominciò a viaggiare e mi sono trovata spesso sola. La prima gravidanza, la seconda gravidanza – racconta in tv – ed è cambiata tutta la mia vita». Ora ne è trascorso del tempo e la monrealese vuole riprovare a coronare il proprio sogno.

All’esibizione davanti ai quattro giudici di The Voice Senior, Orietta Berti, Gigi D’Alessio, Loredana Bertè e Clementino, Emma è determinata. «Ho voglia di tirare fuori – dichiara – tutto quello che ho sempre tenuto dentro di me, voglio mostrare a tutti quelli che mi ascolteranno quello che sono». Voglia di fare quello che ama, cantare. «Mi sfogavo a casa cantando, passavo lo straccio e cantavo. La prima vota che ho cantato in pubblico è stato per il matrimonio di mia sorella. Ma per tutta la vita ho cantato a casa. Cantavo e piangevo, cucinavo, cantavo e piangevo. La musica mi è mancata tanto». E davanti alla giuria ammette: «Non avevo più stimoli, voglio tornare a sorridere e a vivere». Al punto che Gigi D’Alessio la sprona: «Devi sorridere».

Il brano di Sergio Endrigo, «Io che amo solo te» fa innamorare Loredana Bertè e Orietta Berti. Al momento della scelta, Emma Armetta dice di amare entrambe e alla fine opta per Orietta Berti. Si va a cominciare, Emma, nelle prossime puntate potrai tirare fuori tutto quello che hai dentro, 50 anni dopo quel «no» di tuo padre al trasferimento a Milano.

Rispondi