HomeCronacaSfiorata la rissa in...

Sfiorata la rissa in via Aldo Moro

MONREALE – Un battibecco di qualche giorno fa si sarebbe potuto trasformare in una violenta rissa per un posto alle Poste.

A raccontarlo ai nostri microfoni è un cittadino che – dal suo balcone – ha visto tutta la scena. Una incomprensione per una stupidaggine come un posto alle Poste stava per sfociare nella violenza. Fortunatamente però il buonsenso di uno dei due interessati ha placato il tafferuglio.

“Tutto è stato causato da un foglietto delle prenotazioni, che le persone mettono autonomamente per creare una fila ordinata. Fila che alcune volte non viene rispettata e questo genera malumori fra chi passa le proprie mattinate ad aspettare il turno.

Qualcuno – continua il testimone – aveva appeso il foglio alle Poste col proprio nome durante notte, invece di aspettare la mattina come si è stato solito fare. Le prime persone arrivate alle luci dell’alba, avevano cancellato il suo nome visto che al momento della chiamata non era presente. Alla vista della cancellatura, l’uomo che aveva appeso il foglio ha iniziato a dibattere con chi l’aveva tolto.

Dopo poco sono iniziate a volare parole pesanti da entrambe le parti – conclude il testimone – ma alla fine uno dei due ha preferito saggiamente andarsene, visto che probabilmente sarebbe potuta finire alle mani”.

Ultime News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altro dall'autore

Contagi Covid a Pioppo, niente lezioni per sanificazione

Lezioni sospese per domani, 23 gannaio per gli studenti della scuola...

Vandali bruciano immondizia a Pioppo, protestano i cittadini

PIOPPO - Questa mattina alcuni cittadini della frazione di Pioppo, allertati...

Lutto a Monreale, si è spento Giovanni Di Verde

MONREALE - Apprendiamo oggi con enorme tristezza della morte di Giovanni...

Mucche libere a San Martino, mamma e figlioletto rischiano l’incidente

Da qualche giorno sui social viene segnalata la presenza di una...

Approfondimenti

Contagi Covid a Pioppo, niente lezioni per sanificazione

Lezioni sospese per domani, 23 gannaio per gli studenti della scuola Margherita di Navarra di Pioppo. L'istituto scolastico lo ha appena annunciato tramite una comunicazione ufficiale nel proprio sito che, visti i diversi casi di positività che sono stati accertati negli ultimi giorni. "Si comunica che in...

Vandali bruciano immondizia a Pioppo, protestano i cittadini

PIOPPO - Questa mattina alcuni cittadini della frazione di Pioppo, allertati da una forte puzza di bruciato sono usciti dalle proprie abitazioni. Davanti alle loro porte, durante la notte, qualche ragazzo ha bruciato una modesta quantità di rifiuti di vario genere, a pochissimi metri dalle porte. Non un...

Lutto a Monreale, si è spento Giovanni Di Verde

MONREALE - Apprendiamo oggi con enorme tristezza della morte di Giovanni Di Verde, 86 anni e storico rivenditore di auto. Di verde è venuto a mancare ieri sera verso le 19:90. Lascia la moglie e tre figli maschi, tra cui il consigliere comunale Giuseppe di Verde. I funerali...

Mucche libere a San Martino, mamma e figlioletto rischiano l’incidente

Da qualche giorno sui social viene segnalata la presenza di una mandria di mucche. Poche ore fa si aggiravano nei pressi della via SP 57, rendendo difficile agli automobilisti passare senza colpirle. Adesso, nei gruppi facebook, sono aumentate le lamentele. A seguire riportiamo il messaggio di una cittadina, che...

Ufficiale da lunedì la Sicilia entra in zona arancione

Ormai è ufficiale, la Sicilia da lunedì entrerà in zona arancione. Dopo essere stati d'esempio per l'Italia intera, quando, durante il primo lockdown e l'esodo degli studenti siciliani scappati dal nord, siamo riusciti a tamponare una situazione d'emergenza che si prospettava più che drastica. Adesso la situazione sembra...

Monreale si sveglia col maltempo e con la nebbia

MONREALE - Da questa notte una leggera pioggia imperversa sulla città normanna e non sembra voler smettere. Le condizioni climatiche in tutta la provincia di Palermo sono visibilmente peggiorate nelle ultime ore, ma - già da domani - dovrebbe esserci un repentino ritorno al clima mite, con...