Monreale accoglierà una famiglia ucraina. Lo dice il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono.

L’amministrazione Arcidiacono provvederà ad ospitare la giovane donna ucraina con due figli un ragazzo di 11 e uno di 14 anni presso una struttura ricettiva del centro normanno. La mamma di professione dentista e docente universitsria proviene dalla città di Kiev e alle prime esplosioni ha preso gli oggetti di prima necessità e si è rifugiata con i suoi figli, nella sua auto all’interno di una foresta fuori da centro abitato. Adesso ha ricevuto la disponibilità del primo cittadino ed ha già prenotato il volo per arrivare a Monreale.

“Abbiamo già ricevuto la disponibilità di alcuni cittadini a voler accogliere cittadini ucraini che fuggono dalla loro terra, invitiamo tutti coloro che vogliono mettere a disposizione alloggi a voler contattare i nostri uffici comunali“.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteGiovani monrealesi conquistano tre medaglie ai Campionati Nazionali di Taekwondo
Articolo successivoFondamentali per l’emergenza sanitaria, Monreale dice “Grazie” ai volontari di Protezione civile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui