Una brutta notizia ha colto di sorpresa diversi monrealesi ieri pomeriggio quando si è sparsa la notizia dell’improvvisa scomparsa di Umberto Segreto. L’uomo, monrealese, è morto a soli 59 anni lasciando basiti tutti quanti lo conoscevano e a Monreale erano davvero tanti.

Alla notizia della scomparsa dell’uomo, tantissimi sono stati i messaggi di dolore. Era un uomo gentile e ben voluto da tutti come testimonia la valanga di post sui social.

Toccante il ricorso di Rosy. “Voglio ricordarti con la tua gentilezza e cordialità, con il tuo saluto sempre pronto, soprattutto quando ero di turno al bar a chiusura mi aiutavi sempre a chiudere i tavolini e al punto di chiudere gli ombrelloni vedendomi in difficoltà per la mia altezza mi aiutavi sempre a chiuderli, ora che sei un angelo non so come ringraziarti, ma ti ricorderò per sempre e rimani nei cuori di tutti i monrealesi”.

“Ti avevo salutato proprio quel giorno in cui sei andato via! Mi chiamavi signora Martinelli e con gentilezza mi chiedevi se avevo bisogno di aiuto quando trasportavo le scatole. Eri un uomo semplice, ti bastava poco. Mi dispiace tantissimo non vederti più Umberto e offrirti il tuo caffè”, così lo ricorda Maria Sapienza.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteDa Monreale parte il tir con gli aiuti all’Ucraina
Articolo successivoMonreale, aumenta il prezzo del pane di frumento, nuova stangata per i consumatori

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui