Notte di paura a Monreale, devastato monte Caputo: interviene il Canadair

Le fiamme hanno divorato ettari di vegetazione

0

È arrivato un Canadair a Monreale per spegnere l’incendio che da ieri mattina imperversa su Monte Caputo. Il mezzo aereo è decollato quasta mattina da Lamezia Terme alla volta di Monreale.

È stata una notte di paura per alcuni resistenti di alcune case di Monte Caputo e del quartiere Carrubella, in via Umberto I. Il fuoco infatti si è avvicinato pericolosamente e numerose sono state le telefonate al centralino dei Vigili del fuoco. Presenti oltre ai vigili del fuoco, gli uomini del Corpo forestale della Regione Siciliana e i volontari di Overland e Evergreen.
Le operazioni di spegnimento però sono state difficilissime a causa della zona impervia e difficilmente raggiungibile al buio. Le fiamme hanno raggiunto anche San Martino delle Scale e Poggio Ridente.

Così quasta mattina è giunto il Canadair che ha caricato acqua dal Golfo di Palermo. Anche a Monreale dunque è iniziata la stagione degli incendi dolosi.

Rispondi