Grosso rogo a Monreale nei pressi di Poggio San Francesco, a Valle Presti, in zona Fontana Fredda. Il rogo ha assunto nel giro di pochi minuti dimensioni notevoli. A causa del forte vento di scirocco. Sul posto si stanno sprecando diverse squadre antincendio.

Una grossa colonna di fumo si vede da grandi distanze e la cenere spinta da forte vento, è giunta anche all’interno del centro urbano di Monreale.

Numerosi gli i ncendi tra il Palermitano e il Trapanese con vegetazione, sterpaglie e canneto in fumo e case minacciate dalle fiamme.

I roghi si sono verificati alle porte di Palermo, tra Carini e Torretta, e nella zona di Calatafimi dove si sono registrati all’interno del paese due diversi incendi. Nella zona di Carini i roghi sono divampati nella zona di via Paradiso, nell’area montuosa di Pizzo Cirina sul Belvedere. Nella vicina Torretta altro incendi in contrada Cozzo. Si Ad intervenire vigili del fuoco, forestale, protezione civile e polizia municipale. Da questa mattina sono in azione i canadair. Anche la provincia di Trapani è stata colpita da diversi incendi, per l’esattezza due di grande entità che in entrambi i casi hanno riguardato Calatafimi. Ad andare a fuoco due diverse zone all’ingresso del paese. Vegetazione e sterpaglie per tutta la notte hanno preso fuoco ed hanno minacciato anche alcune case sparse in zona.

Seguici su Facebook
Articolo precedentePaura a Monreale, uomo aggredisce poliziotti municipali con bastone e coltello
Articolo successivoMonreale, blocca e disarma aggressore in piazza: il coraggio di Massimo Sardisco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui