A Monreale altre multe dalla Polizia Municipale per conferimento abusivo dei rifiuti. L’assessore Naimi: “Non è più tollerabile”.

Stamane sono state emesse dagli agenti di Polizia Municipale diverse multe per conferimento abusivo dei rifiuti. Il
Comando Vigili ha organizzato
un servizio civetta nei pressi del
Bivio Fiore. Sono stati beccati e multati dei cittadini che speravano di gettare liberamente i propri rifiuti abbandonando i sacchetti per strada. È quanto ha dichiarato l’assessore alla Polizia Municipale Paola Naimi.

Questo è solo l’inizio di un’attività di controllo che sarà ripetuta in diverse zone del territorio comunale. “Non è più tollerabile che vengano presi di mira i siti che vengono sporcati e degradati per causa di una parte di cittadini che hanno poco senso civico e scarso rispetto per il territorio. A breve verranno allocate anche delle telecamere di ultima generazione grazie alle quali, dopo l’installazione, sarà possibile avere un controllo da remoto delle aree maggiormente aggredite”.

“Non è mai gratificante – conclude l’assessore Naimi – ricorrere a queste attività per convincere i trasgressori a mostrare maggiore rispetto dei luoghi e della comunità stessa ma non possiamo rimanere inermi dinnanzi alla scarsa sensibilità civica”.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteA settembre il “Monreale Food Fest”, la festa dello “Street Food” siciliano
Articolo successivoA Monreale si nominano gli scrutatori per le elezioni del 25 settembre

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui