Sono monrealesi due medaglie D’oro per i vini Don Tomasi all’edizione 2022 del Concours Mondial de Bruxelles. La competizione vinicola più prestigiosa al mondo.

La Don Tomasi conquista due medaglie d’oro per Il Nero D’Avola e il Cabernet al concorso mondiale di Bruxelles che ha selezionato in maniera ancor più professionale ogni tipologia di vino. “Complimenti all’Azienda Don Tomasi per questo prestigioso riconoscimento – ha dichiarato il sindaco Alberto Arcidiacono – che oggi, grazie al suo ennesimo traguardo raggiunto, porta al nostro territorio un attestato di riconoscimento all’interno di un concorso enologico internazionale”. Le valutazioni sono state affidate a esperti specializzati, selezionati per le loro elevate competenze e per la capacità di degustare qualsiasi tipo di vino, apprezzando le specificità di ognuno di essi.

Le medaglie vanno al Don Tomasi Cabernet – Nero d’Avola2019  e al Don Tomasi Nero d’Avola 2020.  “È stato per me e per il nostro team della Don Tomasi un piacere immenso poter ricevere in una location di tale prestigio due medaglie – ha dichiarato l’amministratore Giuseppe Terrasi – assegnate al nostro Nero D’Avola e al Cabernet, motivo di orgoglio e ci ha consentito di far parte delle eccellenze del vino italiano premiate alle edizioni 2022 del Concours Mondial de Bruxelles”.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, nuovi sensi unici e divieti nella zona della piazza
Articolo successivoAlla Veneziano-Novelli a scuola di contrasto a bullismo e cyberbullismo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui