Un’auto rubata a Monreale è stata data alle fiamme a Palermo. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine.

In tutto due le auto date alle fiamme ieri notte a Palermo nella zona di Cuba Calatafimi e alla Zisa. In entrambi i casi è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Un primo rogo è stato segnalato in via Brancato, alla Zisa, intorno alle 3:30. A essere stata data alle fiamme una Fiat Panda. I vigili del fuoco hanno trovato sul posto tracce di liquido infiammabile. I carabinieri, in seguito ad una veloce verifica, si sono resi conto che l’auto è stata rubata qualche giorno prima da San Martino delle Scale, frazione di Monreale.
Il veicolo è intestato a un uomo di 63 anni ed è stato sequestrato.

L’altro incendio si è verificato poco più di un’ora dopo in via Vito Schifani, zona che insiste sul quartiere Calatafimi Cuba. In questo caso le indagini sono affidate alla polizia.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, piazzale Tricoli punto mobile di raccolta differenziata dalle 6 alle 16
Articolo successivoMonreale espugna Palermo, le ragazze della New Gica vincono 3 set a 0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui