MONREALE – Un uomo ferito è il bilancio di un grave incidente stradale avvenuto a Monreale. L’uomo è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del 118 dopo che, a bordo di una moto, è uscito fuori strada nello scontro con un mezzo pesante.

L’incidente stradale è avvenuto nella giornata di ieri in uno dei tratti più pericolosi della Circonvallazione monrealese: l’incrocio di Santa Rosalia, subito dopo il bivio Villa Carolina,luogo di numerosi incidenti.

Il nuovo incidente, che ha coinvolto un camion e un motociclista, un poliziotto che stava andando in servizio, fortunatamente si è concluso con una rottura di braccio da parte del poliziotto ma il bilancio poteva essere ben più grave. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i tecnici del l’Anas per il ripristino della viabilità.

“Serve trovare una soluzione sensibilizzando le istituzioni e l’Anas – chiosa un cittadino che ha segnalato l’incidente a Monreale Live e che denuncia la pericolosità di questo tratto di strada -. L’incidente poteva concludersi in modo più tragico. Attualmente molti resistente usano come rotatoria la stazione di rifornimento Q8 che si trova in direzione pioppo, ma vista la grossa mole di auto che entrano mi sembra una cosa assurda non creare una segnaletica e imporre a questa altezza un autovelox fisso”.

Una questione mai risolta quella del bivio per Santa Rosalia dove le prescrizioni imposte dalla segnaletica orizzontale, il limite di velocità e i cartelli stradali, vengono puntualmente ignorate. Come se non bastasse anche il cartello che indica l’obbligo di perseguire dritto è stato cancellato da qualcuno.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteLa New Gica Monreale under 15 perde ma mostra buone doti tecniche
Articolo successivoLe ragazze della New Gica Monreale stravincono con il Volley Sciacca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui