Sono 1172 le tessere che rivestono l’Albero di Natale d’oro realizzato dal Comune di Monreale nella Piazza Guglielmo II per questo Natale 2022 e inaugurato oggi pomeriggio dall’amministrazione Comunale.
Il numero delle tessere richiama volutamente l’anno di fondazione del Duomo di Monreale, al quale l’opera è ispirata.

Giuseppe Pitrè nel racconto “Gugghiermu lu Bonu” narra che il Re per realizzare “lu tempiu di la Madonna”, chiamò “Maistri di l’oru e capimastri di tuttu l’universu munnu”. L’idea dell’Assessore ai Beni Culturali, Letizia Sardisco, condivisa con il sindaco Alberto Arcidiacono e la giunta che l’ha commissionata al professore Renato Messina, è stata quella di realizzare un albero in mosaico tutto d’oro, proprio come la nostra Cattedrale.

“Il professore Renato Messina – ha detto l’assessore Sardisco – non ha perso tempo e ha regalato alla nostra cittadina il suo progetto, realizzando e tinteggiando, personalmente, ogni tessera ed anche la stella, per poi accendere una luce dentro, che, passando attraverso le piastrelle affastellate sulla struttura, produce una miriade di raggi luminosi. Una corazza di oro resistente e incorruttibile, con un cuore di luce, rassicurante ed accogliente. forza e calore. Un simbolo di buon auspicio, un invito alla comunità a resistere e a superare un periodo storico difficile, per tutti. Un’idea che diventa una sfida, che esprime un messaggio di positività. Un’opera che vuole essere in pace con l’ambiente circostante, senza creare fratture e contrasti con i monumenti dal valore inestimabile che la circondano”.
Alla inaugurazione, presenti l’arcivescovo Gualtiero Isacchi il sindaco Alberto Arcidiacono, gli assessori Letizia Sardisco, Giuseppe Di Verde e Luigi D’Eliseo e tanti cittadini e rappresentanti delle associazioni.

“Questo Albero – ha dichiarato Padre Nicola Gaglio parroco della Cattedrale – ha una relazione con il Duomo ed è una relazione con la città del mosaico”. “Questo albero – ha concluso il primo cittadino – rappresenta la voglia di unirci per fare qualcosa di veramente grande per la nostra Monreale. La nostra forza è quello di stare insieme per un periodo migliore grazie a tutti per questo grande lavoro , che rappresenta il vero spirito del nostro Natale “.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteA Monreale musica natalizia per le strade della città e oggi si accende l’albero in piazza
Articolo successivoA Monreale comicità e risate, spettacolo gratuito di Gianni Nanfa ed Ernesto Maria Ponte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui