Il 14 dicembre in programma il primo Open Day dell’istituto Veneziano – Novelli.
Un’occasione importante in cui la scuola si presenta alla comunità e offre momenti significativi di condivisione di finalità e contenuti, modelli educativi e organizzativi.

Aperta a tutte le famiglie del territorio a partire dalle ore 15 : 30, la scuola fornirà le informazioni necessarie per le iscrizioni alle sezioni dell’infanzia, alle classi prime della primaria e a quelle delle medie per il prossimo anno scolastico e illustrerà l’offerta formativa inserita nel piano triennale delle attività.

I genitori saranno accolti dal dirigente scolastico, dal personale, da tutti i docenti e da tanti allievi “tutor” e invitati a conoscere spazi e ambienti, attività e progetti. Le attività di orientamento si svolgeranno nel plesso Veneziano per la secondaria di primo grado e in quello Novelli per l’infanzia e la primaria.

Le famiglie avranno modo di raccogliere impressioni e informazioni in relazione ad alcuni laboratori didattici che caratterizzano l’offerta formativa della scuola. In relazione al curricolo delle medie si terranno: laboratorio di inclusione e sostegno agli allievi con disabilità; laboratori musicali e studio dello strumento ( opzione offerta nello specifico dal corso ad indirizzo musicale); laboratorio di informatica per il conseguimento della certificazione informatica di base Ic3 ( opzione offerta dal corso ad indirizzo informatico).; laboratori Cambridge per il perfezionamento dello studio della lingua inglese; laboratorio di spagnolo; laboratorio di ecosostenibilita ‘ sul riciclo dei materiali; laboratorio di promozione della lettura; laboratorio ludico di storia locale; laboratorio di geostoria; laboratorio scientifico sull’educazione alimentare; laboratori artistici; laboratorio di educazione civica e varie attività sportive organizzate nella grande palestra del plesso Veneziano.

In relazione al percorso dell’infanzia e della primaria si terranno: laboratori grafo- manipolativi con materiali di ricliclo; attività di coding e presentazione di sussidi informatici; laboratorio musicale ed attività Clil; sarà anche possibile visitare i presepi realizzati dai piccoli.
Un percorso articolato cui la scuola affida il ruolo e la missione formativa che ogni giorno si impegna a compiere.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteA Monreale un riconoscimento a Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, festa alla Carrubella
Articolo successivoInquietante ritrovamento per le vie di Monreale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui